“Voglio stare bene” è il primo singolo di Luca P., all’anagrafe Luca Passerotti, 42 anni, pontederese di nascita ma pecciolese di adozione.

Cantautore e fotografo Luca P. presenta questo primo singolo, estratto dall’album “41” in uscita a novembre 2020.

Il brano è già disponibile su Spotify e sulle altre piattaforme: “Era stato scritto ad ottobre 2019 – ha detto l’autore – rispecchia la necessità di voler stare bene soprattutto dopo questo lungo periodo di Lockdown. Come un mantra che ci ripetiamo all’infinito, uno sguardo al passato per vivere meglio nel presente e costruire un futuro migliore. Perché stare bene è solo l’inizio”.

Il disco è prodotto dallo studio La Tana del Bianconiglio. Enrico Chicco Angeloni suona la batteria e Pietro Piro Marini il basso.

Passerotti suona fin da giovanissimo e, dopo varie esperienze come musicista, nel 2006 forma gli Scarlet Diva. Nell’aprile 2009 esce il loro primo album “Nel Sole”, pubblicato dalla Pirames International.

Nel 2013 fa uscire “le brutte abitudini”, primo disco autoprodotto. L’album riscuote successo tra gli addetti del settore e lo porta a scrivere anche per altri sotto veste di autore.

Dal 2013 al 2015 porta in giro il disco e collabora e scrive brani per altri interpreti. In quegli anni ha il piacere di vincere importanti riconoscimenti tra cui il premio Lucio Dalla, il premio Bruno Lauzi, miglior musica con “allegri ma non troppo”, federazioni autori premio Mogol miglior testo inedito con l’esperienza di un cammino, e finalista al premio Genova x voi per autori con “leggera” in cui scrivo gli arrangiamenti con Giancarlo Fasano

Nel 2018 pubblica l’album “Bentornato” in cui abbandona il pop per ritornare a fare rock con punte punk.